FASE 2 / Artists Vs. Producers

RAM radioartemobile

presenta:

F A S E / 2
ARTISTS vs PRODUCERS
https://radioartemobile.it/fase2

estratti settimanali dall’archivio
sonoro di RAM radioartemobile

D/A/C Denominazione Artistica Condivisa
D/A/C Shared Artistic Designation

20 incontri per ragionare sulla connessione
tra arte contemporanea ed impresa.

Un progetto realizzato da
RAM radioartemobile dal 2012 al 2017

Quindi riproposto e ricontestualizzato oggi,
durante la Fase Due.

A partire da gennaio 2012 RAM radioartemobile ha creato dei Tavoli di conversazione tra artisti e produttori sotto il marchio registrato D/A/C Denominazione Artistica Condivisa – per creare una rete tra imprese e artisti che conduca a una vera connessione tra creatività come catalizzatrice di processi produttivi e relazioni umane, da una parte, e il complesso e concreto mondo della produzione, dall’altra. Nei primi incontri sono stati sottolineati i seguenti punti e domande:

– Dinanzi alle modalità radicate nella capitalizzazione e nell’accentramento è possibile pensare nuove dinamiche della produzione fondate sulla circolazione, lo spostamento, la diffusione e la disseminazione delle risorse?

– Se l’arte produce immaginazione, idee, pensiero, come tale creazione può incontrare la produzione e coesistere con modi e tendenze del mercato?

– Come la relazione e l’individuazione di obiettivi comuni tra arte e impresa può costituire una possibile ipotesi di risposta alla crisi, alle difficoltà oggettive del mondo attuale?

– Non si tratta di trasformare l’arte nell’impresa, né l’impresa nell’arte, ma di comunicare con un linguaggio comune, tramite un CLUB MOBILE che si muove nel tempo e nello spazio.

– Questa piattaforma intende fornire gli strumenti per la realizzazione di progetti tra artisti e produttori secondo una Denominazione Artistica Condivisa.


D/A/C 7# – 2 Settembre 2012VENEZIA (IT) – Giardino delle Vergini _ Padiglione Italia, Arsenale di Venezia,
attorno all’ITALIA RICICLATA di Michelangelo Pistoletto
a cura di RAM radioartemobile e Cittadellarte-Fondazione Pistoletto, in collaborazione con Studio Molini



intervengono:

Maurizio Molini
architetto e titolare ARTEINDUSTRIA

Paolo Naldini
Amministratore Delegato Cittadellarte-Fondazione Pistoletto

Armona Pistoletto
Consigliere Cittadellarte-Fondazione Pistoletto

getulio alviani
artista

Luca Zevi
architetto e curatore PADIGLIONE ITALIA
13. Mostra internazionale di Architettura – La Biennale di Venezia

Ferdinando Vicentini Orgnani 
produttore cinematografico e regista

Alessandro Lai
costumista

Flavia Fossa Margutti
responsabile comunicazione MART

Mario Pieroni
RAM radioartemobile

Dora Stiefelmeier
RAM radioartemobile 

ha moderato l’incontro:

Giovanna Felluga

Atemporary Studio


D/A/C 6# – 25 May 2012MIDDELBURG (NL)De Kabinetten van De Vleeshal


participants:

Jean-Baptiste Decavèle
artist 

Lorenzo Benedetti
Artistic Director of Vleeshal
Middelburg (NL) 

Hans Codée
Director of COVRA

Mario Pieroni
ZERYNTHIA, RAM radioartemobile

Bart Spaapen
Director of Norton Armaturen

Annemieke Stallaert 
Public Affairs of DELTA NV

Dora Stiefelmeier
Director of RAM radioartemobile

Moderator:

Nico Out


D/A/C #5 – Les Arts dans l’Enterprise – 12 Mai 2012
PARIS (FR) – Passage de Retz – a cura di RAM radioartemobile

 

Protagonistes du débat

Fabrice Hyber
artiste

Jacqueline Frydman
Propriétaire Passage de Retz

Yona Friedman
architecte et urbaniste

Dora Stiefelmeier
Directrice de RAM radioartemobile 

Pierre-Jean Galdin
Directeur École de Beaux Arts Nantes Métropole

Melanie Rio
Directrice Galerie Melanie Rio Fluency, Nantes

Lorenzo Benedetti
Directeur artistique Vleeshal Middelburg (NL)
et un des fondateurs de SAM SoundArtMuseum

Stanislas Pottier
Directeur du Développement Soutenable du Group Crédit Agricole

Jean-Baptiste Decavèle
artiste

Françoise Guichon
Directeur Centre international de Recherche sur le Verre
et les Arts plastiques (Cirva) de Marseille

Arnaud Lejeune
Entrepreneur

Giuliana Setari
Président Dena Foundation


D/A/C #4How art rethinks the world – 4 Maggio 2012 UDINE (IT) –  Villa Gorgo Guado dell’Arciduca – Nogaredo al Torre
a cura di RAM radioartemobile in collaborazione con Atemporarystudio

Promosso e ospitato dall’Associazione Guado dell’Arciduca in collaborazione con l’ Associazione Pas de Tor e realizzato grazie alla sponsorizzazione di Gallerini Hotels e della sponsorizzazione tecnica di Emotionlab, Moroso, Livio Felluga e Terra & Vini


Protagonisti del confronto

Vincenzo Antonucci
responsabile progetti di ricerca al CNR di Roma e Messina

Gianfranco Baruchello
artista e presidente Fondazione Baruchello

Maurizio de Concini
socio amministratore e titolare di TC Mobility

Maurizio Molini
architetto e titolare Studio Molini

Paolo Naldini
Amministratore delegato
Cittadellarte – Fondazione Michelangelo Pistoletto

Mario Pieroni
RAM radioartemobile

Gianfranco Pizzuto
CEO & President FISKER TALIA/GP SUPERCARS & MORE s.r.l

Daniele Puppi
artista

Carla Subrizi
docente di Storia dell’arte contemporanea e Semiologia dell’arte contemporanea alla Sapienza di Roma; direttore artistico della Fondazione Baruchello

Ha moderato l’incontro Giovanna Felluga


D/A/C #3 Landscape on the Move – 31 March 2012 –  MIDDELBURG (NL) De Kabinetten van De Vleeshal

participants:

Lorenzo Benedetti
Chie of Vleeshal Middelburg

John Koermeling
artist

Gert Robijns
artist

H.H Lim
artist


Connie De Lange

Owner of De Vriendschap – Middelburg

Dora Stiefelmeier
Director RAM radioartemobile


D/A/C #2 – 16 Marzo 2012 – BOLZANO (IT)
Fiera di Bolzano / Sala Latemar  

gli artisti: 

Gianfranco BaruchelloRainer Ganahl
e 
Daniele Puppi

si confrontano con gli imprenditori: 

Maurizio de Concini e Ingrid Dellago
amministratori della TC Mobility SRL

Franz Viehweider
titolare della PimpGarage by Vasc. Ital. SAS

Hugo Götsch presidente dell’associazione
Südtirol Rad – Bici Alto Adige“
.

Introduce Nina Stricker
Ha moderato l’incontro Carla Subrizi


D/A/C #1 – 30 Gennaio 2012 – ROMA (IT)
Hotel Hassler – trasmesso in diretta da RAM radioartemobile

Gli artisti:

Yona Friedman, Gianfranco Baruchello,
Fabrice Hyber, Jean-Baptiste Decavèle

si confrontano con gli imprenditori:

Ovidio Jacorossi Presidente della FINTERMICA 2 SPA di Roma,  l’enologa Alessia Antinori delle Cantine Marchesi Antinori di Firenze.

Intervengono: Mario Pieroni, Gallerista

Interviene dal pubblico l’avvocato Massimo Sterpi

Ha moderato l’incontro Chiara Parisi


L’obiettivo è dunque quello di creare una rete tra imprese e artisti in grado di creare una vera e propria una connessione  tra creatività, processi produttivi e relazioni umane, da una parte, e il complesso e concreto mondo della produzione, dall’altra.

Dinanzi alle modalità radicate nella capitalizzazione e nell’accentramento è possibile pensare nuove dinamiche della produzione fondate sulla circolazione, lo spostamento, la diffusione e la disseminazione delle risorse?

Se l’arte produce immaginazione, idee, pensiero, come tale creazione può incontrare la produzione e coesistere con modi e tendenze del mercato?

Come la relazione e l’individuazione di obiettivi comuni tra arte e impresa può costituire una possibile ipotesi di risposta alla crisi, alle difficoltà oggettive del mondo attuale?

Non si tratta di trasformare l’arte nell’impresa, né l’impresa nell’arte. Quanto piuttosto di comunicare con un linguaggio comune, tramite un CLUB MOBILE che si muove nel tempo e nello spazio.

https://radioartemobile.it/fase2