Titolo:

CAMERE

Manifesto:
Data:
07/12/2005 - 26/04/2014
Immagini:
Descrizione:

Uno spazio libero, anzitutto. Room: spazio/stanza. Vuoto ma disponibile, anzi disposto: spazio non indifferente alla mobilitazione, all’attraversamento, al passaggio. Spazio per muoversi, insomma; uno spazio che consenta il movimento, che gli sia almeno sufficiente: enough room to move. E’ inevitabile che il pensiero corra a certe stanze beckettiane, lo spazio quadrato attraversato dall’incessante movimento che di quello stesso spazio accuratamente evita il centro: periferia del muoversi con mezzi umani. Il fine sembra quello di esaurire uno spazio. Se ne ricava, esausti, l’esaurimento, anche di sé…

Uno spazio per muoversi, ma anche per muovere, spazio in attesa di una mossa, della prossima mossa, come in quei giochi che si mettono in atto sul campo quadro e delimitato di una scacchiera: your move! Campo di confronto, campo dialettico, campo di battaglia, governato da regole d’impegno, da regole d’ingaggio: campo militare, con le sue truppe di stanza. Spazio strategico.

Riccardo Giagni