SENTIERI CONTEMPORANEI: IN-GIRO /A-ROUND

30,00

Artists: Maria Thereza Alves/ getulio alviani/ Marco Bagnoli / Massimo Bartolini / Gianfranco Baruchello/ Elisabetta Benassi/ Jimmie Durham/ Jan Fabre/ Marco Fedele di Catrano/ Rainer Ganahl/ Alberto Garutti/ Dan Graham/ Laura Grisi/ Fabrice Hyber/ Gülsün Karamustafa/ Felice Levini/ H.H.Lim/ Luigi Ontani/ Luca Maria Patella/ Cesare Pietroiusti/ Vettor Pisani/ Michelangelo Pistoletto/ Daniele Puppi/ Annie Ratti/ Gert Robijns/ Maurizio Savini/ Remo Salvadori/ Ettore Spalletti/ Donatella Spaziani e Francesco Serrao

Descrizione

Alghero/ Sardegna

La pubblicazione In-Giro, ruote, cerchi e biciclette d’arte (Di Paolo Edizioni) con scritti di Francesco Serrao, documenta la mostra omonima a cura di Zerynthia che si è svolta nel vecchio mercato dismesso di Alghero dal 30 aprile al 30 giugno 2017. In-Giro si è ispirata al Giro d’Italia, quest’anno alla centesima edizione, che ha visto la sua partenza da Alghero per approdare nell’ultima tappa a Milano. Biciclette che sfrecciano all’unisono sul saliscendi delle strade d’Italia… La mostra è stata anche, come il Giro d’Italia stesso, un grande omaggio al paesaggio italiano. La ruota fa irruenza nella cultura contemporanea con l’arrivo del mito del movimento e della velocità all’inizio del secolo scorso. Da allora in poi non ha più abbandonato il mondo dell’arte, ne testimonia la mostra In-Giro dove 29 artisti di 4 generazioni e varie provenienze geografiche hanno dato un contributo alla tematica. L’artista condivide con il ciclista un impegno solitario, giorno per giorno, basato su una forte passione.

A cura di Zerynthia

 

The publication In-Giro, wheels, rims and bicycles of art (Di Paolo Edizioni) with texts by Francesco Serrao, documents the homonymous exhibition curated by Zerynthia which took place in the old abandoned market of Alghero from 30 April to 30 June 2017. In-Giro was inspired by the Giro d’Italia, at its one hundredth edition, which saw its departure from Alghero to reach at the end the City of Milan. Bicycles whizzing in unison on the ups and downs of the roads of Italy … The exhibition was, as the Giro d’Italia itself, a great tribute to the Italian landscape. The wheel is rampant in contemporary culture with the arrival of the myth of movement and speed at the beginning of the last century. Since then it has never left the world of art, as evidenced by the In-Giro exhibition where 29 artists of 4 generations and various geographical origins have given their  contribution to the topic. Artists and cyclists share a solitary day by day commitment, based on a strong passion.

Curated by Zerynthia

 

Peso articolo: 408 g
Copertina rigida: 136 pagine
ISBN-10: 8897676103
ISBN-13: 978-8897676102
Dimensioni: 27 x 1.5 x 21 cm
Editore: Di Paolo (1 ottobre 2017)
Lingua: Multilingue

Informazioni aggiuntive

Peso 0.408 kg
Dimensioni 27 × 1.5 × 21 cm
Copyright Zerynthia and RAM radioartemobile 2014-2020 All rights reserved - Web development by Intergraf