Titolo:

RAM sede Roma

Manifesto:
Data:
Descrizione:

La sede della Radio e di SAM ha accolto anche il visivo, sebbene con eventi che poco somigliano a mostre, la cui passività estetica è ormai superata. Proprio sul tema della ricezione nasce il ciclo Promemoria che mostra come l’arte agisca sul gusto attraverso il tempo, e a quanto siamo diversi di fronte lo specchio dell’opera. In realtà, se ci si rapporta con concetti come quello di eteronomia estetica, di emissione, di stimolazione incerta, si comprende come sia necessario fare spazio a queste esperienze limite per l’estetica. Per questo motivo una sede, sebbene necessaria, diventa solo una convenzione per ospitare opere che rifiutano l’appartenere, e vogliono essere soprattutto tracce per l’andare…