Titolo:

Utopia Station Venezia 2003

Manifesto:
Data:
12/06/2003 - 14/06/2003
Immagini:
Descrizione:

Radioartemobile è invitata alla 50a Biennale di Venezia all’interno del progetto Stazione Utopia con una postazione ideata dall’artista austriaco Franz West ubicata nei giardini delle Tese delle Vergini. Il palinsesto di RAM diretto da Cecilia Casorati con una redazione composta da Lorenzo Benedetti, Gigiotto Del Vecchio, Matteo Giacomelli e Nicola Setari, si articola nei tre giorni del vernissage e prevede un work in progress articolato in quattro momenti distinti.

1)Interventi live di artisti. 2)Broadcasting. 3)Forum a tema 4)Incontri curati dalla rivista JANUS.

Le trasmissioni RAM iniziano e terminano con la messa in onda dei rumori dai padiglioni nazionali, tracciando una connessione ideale tra i diversi paesi.

I sound projects includono, tra gli altri, lavori di: Marco Bagnoli, Jan Fabre, Alberto Garutti, Annie Ratti, CRIMSON, Emilio Prini, Mark Bain, Carlos Amorales, Luigi Rizzo, Bizan Bassiri, Donatella Spaziani, Dafni/Papadatos, Liliana Moro, Bruna Esposito, Liam Gillick, Joan Jonas, Knut Asdam, Marcello Simeone, Alberto Garutti, Marina Paris, Lorenzo Scotto di Luzio, Paola Pivi invita David Cunningham, Lorenza Lucchi Basili, Camille Normant, Vadim Fishkin, Stanley Whitney e Marina Adams, Martin Creed , Douglas Ross,Yoko Ono, Elmegreen & Drugset, Jan Fu Dong. Fra gli artisti intervistati Bojan Sarcevic, Pedro Cabrita Reis, Yoko Ono, Matthew Barney, Lawrence Weiner, Christophe Keller, Armin Linke, Superflex, Nils Norman.

12 Giugno La programmazione apre alle h.14.00 con l’intervento live “Appello alla Nazione” di Alfredo Pirri in collaborazione con il compositore Janusz Podrazik con quartetto d’archi, pianoforte, sintetizzatore e frammenti poetici della poetessa Cristiana Moldi Ravenna. Segue una performance di Nicoletta Agostini con Raiz, dal titolo “La Catalogazione”. Nel pomeriggio broadcasting di progetti sonori e interviste. Alle h.16.30 interviste e dibattito live della rivista Janus a cura di Hendrik Tratsaert in collaborazione con Nicola Setari.

13 Giugno La giornata inizia alle h.13.00 con l’intervento live interattivo di Luigi Ontani, dal titolo “Viva l’Arte”. Broadcasting di progetti sonori e interviste. Alle 16.30 interviste e dibattito live della rivista Janus (II parte). Dalle h.17.00-18.00, secondo FORUM dal titolo “UNLIMITE MILEAGE/CHILOMETRAGGIO ILLIMITATO” con la partecipazione della rivista Trieste Contemporanea.

14 Giugno Le trasmissioni si aprono alle 12.30 con broadcasting di progetti sonori e interviste. Alle 13.30 interviste e dibattito live della rivista Janus (III parte). Dalle 14.00 alle 15.00 forum sul tema dei “PROTOTIPI”, dibattito aperto. Alle 17.00 i risultati della premiazione della Biennale.

Sono presenti ai dibattiti di JANUS Yona Friedman, Nikolaus Hirsch, Nico Dockx, Fabien Verschaere, Thiery de Duve, Valérie Mannaerts, Sylvie Eyberg, Herman Parret, Jan Fabre, Cesare Pietroiusti, Molly Nesbit, Hans Ulrich Obrist ed altri.

Radioartemobile, durante i tre giorni dell’apertura, segue il progetto di Adrian Williams, annunciando la temperatura ambientale che l’artista misura con delle cavallette. Il disegno per il manifesto di radioartemobile è di Mario Merz.