Titolo:

Smarrire i fili della voce – Budapest

Manifesto:
Artisti:
Data:
07/06/2013 - 28/07/2013
Immagini:
Descrizione:

Artisti della Collezione Farnesina – CARLA ACCARDI – Smarrire i fili della voce

Museo Vasarely – Budapest
6 giugno – 28 luglio 2013

Nell’ambito di un programma di promozione all’estero di grandi artisti italiani, il Ministero degli Affari Esteri promuove un’importante mostra itinerante di Carla Accardi. L’artista è una delle figure fondamentali dell’arte italiana. La mostra si avvale della collaborazione con la Fondazione Malvina Menegaz per le Arti e le Culture e dell’Associazione per l’Arte Contemporanea ZERYNTHIA.

In quest’occasione, a Budapest presso il Museo Vasarely, è organizzata dall’Istituto Italiano di Cultura. L’esposizione, curata da Laura Cherubini e Maria Rosa Sossai, sotto il titolo Carla Accardi Smarrire i fili della voce, presenta tele, in gran parte inedite, che spaziano dal 1999 al 2012. Inoltre, espone alcuni lavori storici come i sicofoil Rosa, Giallo, Segni Grigi, Rosanero, Verdenero eseguiti tra il 1969 e il 1972 e alcune opere tridimensionali come Ombrellini del 1999 e Onda del 2008/2009, oltre a due tele appartenenti alla collezione Farnesina.