Titolo:

Capodanni

Manifesto:
Data:
31/12/1999 - 31/12/2004
Descrizione:

CAPODANNI

Il Capodanno, la festa prescelta da Zerynthia, è la più laica di tutte le feste. Soprattutto è momento fondamentale di passaggio: a Capodanno ci sono due cicli vitali che si scrutano, con tutto il loro corteo di delusioni e promesse.

Ancor più fondamentale era quello del 1999. Qui infatti erano i Millenni che si fronteggiavano, cogliendo il loro fatidico ultimo attimo con un disegno. Decidere di celebrare questo momento attraverso una mostra di disegni sembra particolarmente interessante, poiché il disegno nella Storia dell’Arte è l’apoteosi dell’attimo e della velocità. Alla prima edizione del 1999 sono seguite altre.

Hanno partecipato:

1999: L’ultimo disegno.

2001: Luigi Ontani, Jannis Kounellis, Franz West.

2004: Un suono diverso (Location RAM): Carla Accardi , Nicoletta Agostani, Mario Airò, Paolo Aita, Massimo Bartolini, Elisabetta Benassi, Lorenzo Benedetti,  Sarra Brill, Alessandro Bulini, Angelo Capasso, Stanislao Di Giugno, Bruna Esposito, Marco Fedele di Catrano, Riccardo Giagni, Silvia Iorio, John Körmeling, Sonya Orfalian, Daniele Pieroni, Cesare Pietroiusti, Mimma Pisani, Vettor Pisani, Michelangelo Pistoletto, Emilio Prini, Annie Ratti, Maurizio Rizzato, Gert Robijns, Corrado Sassi, Maurizio Savini, Donatella Scalesse, Rosma Scuteri, Donatella Spaziani, Volume!, Giacomo Zaza.